• Sab. Mag 25th, 2024

Mostra “Il Divino Amore di Fellini”

DiMauro Bellucci

Set 26, 2022

“La Fabbrica delle Immagini-Voltini Lab”, lo spazio espositivo del Club Amici del Cinema, presenta al Centro Civico Buranello, dal 30 settembre al 28 ottobre, la mostra fotografica IL DIVINO AMORE DI FELLINI.  
L’inaugurazione è in programma venerdì 30 settembre alle ore 18 alla presenza del curatore Renato Butera dell’Universita’ Pontificia Salesiana che ha promosso l’iniziativa in occasione dell’ottantesimo anniversario dalla sua fondazione e del centenario dalla nascita di Federico Fellini (1920-2020).

Butera in questa occasione presenterà anche il libro “FELLINI E IL SACRO”. 


La mostra comprende 28 fotografie e racconta la  storia del singolare ritrovamento del sopralluogo fotografico di Paolo Nuzzi, storico assistente del regista, al Santuario del Divino Amore di Roma per “LE NOTTI DI CABIRIA”.
Il capolavoro che oggi celebra 65 anni e che ebbe Pier Paolo Pasolini come consulente  per i dialoghi, fu presentato al Festival di Cannes l’11 maggio 1957  e valse a Giulietta Masina la Palma d’Oro per la migliore interpretazione femminile. 
Le notti di Cabiria si aggiudicò poi anche l’Oscar come miglior film in lingua straniera, fu il secondo Oscar per Fellini dopo La strada dell’anno precedente. 
Questa  serie di fotografie esposte al Buranello sono parte anche di un libro di Jonathan Giustini dal titolo FELLINI INEDITO, Interno 4 edizioni. Un racconto fotografico commentato e rivissuto, fotogramma dopo fotogramma, in un libro che ricostruisce anche la storia del celebre personaggio di Cabiria, la sua genesi e la sua trasformazione. 
A LE NOTTI DI CABIRIA è dedicato anche il primo incontro di LEZIONI DI CINEMA a cura di Elvira Ardito e Giancarlo Giraud che riprendono all’Auditorium del Centro Civico Buranello mercoledì 5 ottobre alle ore 17.

La mostra è aperta martedì/mercoledì/giovedì/venerdì dalle 16 alle 19 e su prenotazione inviando una mail info@clubamicidelcinema.it

Scarica il pieghevole

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *